News

Giochi online: la legge della Romania ottiene il via libera da Bruxelles

Dopo esser stata rinviata a causa di un parere circostanziato della Commissione europea, la nuova legge della Romania sul gaming trova oggi il via libera delle istituzioni europee.

Il progetto d’ordinanza romeno che negli ultimi quattro mesi è stato al vaglio dell’Ue, regolamenta i requisiti di natura tecnica che gli operatori dei giochi d’azzardo a distanza devono rispettare, nonché altri aspetti riguardanti i requisiti generali per la redazione della relazione sul server di sicurezza e il server specchio, in conformità con le misure di attuazione dell’ordinanza di emergenza governativa n. 77/2009 sull’organizzazione e la gestione dei giochi d’azzardo. Si prevede:


a) Un sistema informatico centralizzato impiegato per registrare e aggiornare i conti dei giochi d’azzardo e visualizzare le somme incassate e pagate in relazione ai conti di gioco


b) Un terminale sito presso l’ONJN (l’amministrazione responsabile dei giochi)


c) Un sistema informatico centralizzato specchio, per gli organizzatori il cui sistema informatico centralizzato non si trova in Romania, composto da un server di riserva e un server specchio sito in sedi che possono essere ispezionate da rappresentanti autorizzati dell’ONJN.


Sono state inoltre proposte normative che permettano il monitoraggio dei giochi d’azzardo on line nonché la verifica delle tasse che gli operatori autorizzati devono versare, formulate in linea con i principi del trattato sul funzionamento dell’Unione europea.


L’ordinanza descrive le procedure tecniche e approva il contenuto, le relazioni e l’accesso alle informazioni inviate dagli organizzatori dei giochi d’azzardo a distanza definiti dall’articolo 10, paragrafo 1, lettere h) – n) dell’ordinanza di emergenza governativa n. 77/2009, e successive modifiche e integrazioni, all’Ufficio nazionale per i giochi d’azzardo, il terminale situato presso l’Ufficio nazionale per i giochi d’azzardo, il server specchio e il server di sicurezza che gli organizzatori di giochi d’azzardo a distanza sono tenuti a utilizzare per ottenere la licenza e l’autorizzazione a operare dall’Ufficio.


L’atto normativo notificato definisce e descrive la relazione sul tipo di gioco, la relazione sul profitto generato dal gioco, la relazione sulla configurazione e la vincita del “jackpot”, la relazione sugli episodi significativi, la relazione sulla notifica di un cambiamento, la relazione riguardante l’esclusione dei giocatori, la relazione sull’aggiornamento del saldo del conto, la relazione riepilogativa degli elementi promozionali del conto, la relazione sulla gestione dei cambiamenti di software, la relazione sul server specchio e il server di sicurezza, nonché i requisiti generali per la redazione della relazione sui due server.

 

PressGiochi


Back To All News

Tags: Curacao gaming licence,gaming licence,Financial Institution Licence,Payment Institution,Incorporation of company in Malta,Malta gaming licence,online gaming license,Incorporation of company in Bulgaria,E-Money licence

................................